diamo spazio alla cultura sign now

Spett.le Comune di MATERA
alla c.a. Sindaco Avv. Nicola Buccico

In seguito alle recente chiusura del Piccolo Duni e al palesarsi di una situazione chiaramente conflittuale tra diversi soggetti, istituzionali e non, operanti nellambito culturale della nostra città, si è manifestata in tutta la sua evidenza la carenza cronica, nel nostro territorio, di strutture e di spazi destinati alla realizzazione di progetti culturali, dove poter svolgere in maniera adeguata le proprie attività, senza lassillo di ordinarie complicazioni.

Ne consegue una ricaduta negativa sullandamento delle produzioni culturali, costituendo tale situazione un ulteriore impedimento alla definizione e alla organizzazione delle stesse da parte di soggetti che si trovano ad operare in un contesto già di per sé problematico (basti considerare lesigua parte dei bilanci istituzionali destinata alla cultura).
È assolutamente necessaria, pertanto, una riflessione, lucida ed obiettiva, che individui le cause di questo grave stallo e ne suggerisca soluzioni, poiché lo sviluppo di una comunità e del suo territorio non è possibile senza un suo progresso socio culturale.

I mali endemici che affliggono il settore cultura, come altri della vita pubblica, spesso aggravati da responsabilità istituzionali, consistono in una scarsa lucidità nelle scelte di gestione, offuscate da una visione personalistica, miope e superficiale (derivante, talvolta, dalla mancanza di competenze fondamentali) che, relegando la cultura ai margini dello sviluppo formativo dei cittadini, la declassa a puro svago e mero intrattenimento.

La carenza di luoghi adatti a manifestazioni culturali è perciò figlia di questo orizzonte depresso e ristretto.
Pertanto si richiede che tutti i soggetti istituzionali coinvolti si impegnino nellindividuazione e nella definizione di luoghi adatti alla produzione e alla realizzazione di cultura, ponendo attenzione a che gli spazi pubblici o gestiti per conto della collettività siano effettivamente funzionali al pieno sviluppo di tutte quelle attività che, in quellambito e in quella dimensione, trovano la più adeguata collocazione.
Associazione Culturale Onyx Jazz Club
Via Cavalieri di V.Veneto, 20 75100 Matera
www.onyxjazzclub.it - [email protected]

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in, otherwise register an account for free then sign the petition filling the fields below.
Email and the password will be your account data, you will be able to sign other petitions after logging in.

Privacy in the search engines? You can use a nickname:

Attention, the email address you supply must be valid in order to validate the signature, otherwise it will be deleted.

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Shoutbox

Who signed this petition saw these petitions too:

Sign The Petition

Sign with Facebook
OR

If you already have an account please sign in

Comment

I confirm registration and I agree to Usage and Limitations of Services

I confirm that I have read the Privacy Policy

I agree to the Personal Data Processing

Goal
0 / 100

Latest Signatures

No one has signed this petition yet

Information

Rosemary MyersBy:
Politics and GovernmentIn:
Petition target:
Comune di Matera

Tags

No tags

Share

Invite friends from your address book

Embed Codes

direct link

link for html

link for forum without title

link for forum with title

Widgets