COSTRUIAMO LO SCIOPERO TOTALE DELLE DONNE firma ora

Uno sciopero al femminile, costruito dalle lavoratrici, da tutte le donne, operaie, precarie, disoccupate, casalinghe, immigrate, studentesse…
Uno sciopero su una piattaforma, parole d'ordine che esprimano l'insieme della nostra condizione di doppio sfruttamento e oppressione.
Uno sciopero per portare nei posti di lavoro, nelle piazze, nelle scuole, il punto di vista delle donne, la doppia determinazione delle donne.
Una novità controcorrente anche per il sindacato e gli stessi lavoratori.
Una lotta nuova, una rottura inaspettata da parte di padroni, governo Berlusconi, Vaticano, mass media...

Contro

* il "ritorno a casa" attraverso cassa integrazione, mobilità, licenziamenti;
* lo sfruttamento in lavori precari, sottopagati
* la precarizzazione della nostra vita e un futuro senza luce per le giovani donne, le studentesse
* l'aumento dell'età pensionabile, che non considera il lavoro "usurante" in famiglia
* le discriminazioni di genere per legge e per accordi su salari, assunzioni, licenziamenti
* la legge Gelmini che comporta massicci tagli ai posti di lavoro delle insegnanti, delle lavoratrici ATA e aumento del lavoro alle lavoratrici madri
* le "dimissioni in bianco" per liberarsi delle donne in maternità
* l'attacco al diritto d'aborto di Chiesa e governo e il peggioramento della L.194
* i tagli dei servizi sociali scaricati sulle donne, il carovita
* leggi, accordi che considerando le donne di serie B riducono salari, diritti e introducono discriminazioni nelle assunzioni
* la nuova contrattazione nazionale, i piani padronali, Fiat in testa, che legando il salario all’aumento dei tempi, ritmi, turni di lavoro, riduzione delle pause, riposi, penalizzano soprattutto le donne
* la fatica, lo stress psicofisico, per il doppio lavoro, l'attacco alla salute e alla nostra vita
* le molestie sessuali, le violenze sui posti di lavoro
* contro le violenze e uccisioni nella ”sacra famiglia”
* la schiavizzazione delle immigrate sfruttate, violentate e poi cacciate da leggi razziste
* il Ddl Carfagna e la repressione, la emarginazione delle prostitute
* l'uso dell'immagine per la mercificazione dei corpi delle donne

Per

* la trasformazione a tempo indeterminato di tutti i contratti precari
* aumenti salariali, pari salario a pari lavoro
* il divieto di indagine sulla nostra condizione matrimoniale, di maternità, sessuale;
* via dal posto di lavoro per chi esercita violenze
* abbassamento dell'età pensionabile alle donne
* riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario, come riconoscimento del doppio lavoro
* la riduzione dei ritmi, aumento delle pause sul lavoro, come difesa anche della nostra salute
* un salario di esistenza
* la socializzazione dei servizi domestici essenziali
* la gratuità di asili, scuole, sanità, servizi sociali
* eliminazione dell'obiezione di coscienza per l'aborto, consultori laici e gratuiti
* diritto di cittadinanza e uguali diritti salariali e normativi alle immigrate
* chiusura dei CIE
* casa delle donne in ogni città
* nessuna persecuzione delle prostitute, diritto a tutte di servizi sociali
* divieto dell'uso dell'immagine femminile a fini commerciali

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
32 / 50000

Firme Recenti

  • 03 aprile 201332. bruna lolli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 agosto 201231. madeleine
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201230. Santina
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201229. Cora
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201228. Amatore Ribellino
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201227. Alceo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201226. Gundelinda Nucera
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201225. Penelope Tuba
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201224. Delfino Alessandria
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201223. Celso
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201222. Ubertino Pucciariello
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201221. Zoe
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201220. Olivia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201219. Attila Hasani
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201218. Agata Galletta
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 aprile 201217. alexia83
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 dicembre 201116. ilovechristian
    Ma andate a fare la PuPu che quello vi riesce bene spero...
  • 22 maggio 201115. enza librera (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 21 maggio 201114. giusy casilli (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201113. caterina lo iacono (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 10 maggio 201112. maria grazia moncada (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 08 maggio 201111. fiorella masci
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 maggio 201110. raffaella loperfido (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 maggio 20119. giovanna milazzo (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 05 maggio 20118. margherita calderazzi (non verificato)
    Sottoscrivo questa petizione
  • 04 maggio 20117. fiorella masci
    Sottoscrivo questa petizione
  • 28 aprile 20116. valeria schino
    Sottoscrivo questa petizione

vedi tutte le firme

Informazioni

luigia de biasiDa:
LavoroIn:

Sostenitori ufficiali della petizione:
movimento femminista proletario rivoluzionario

Tags

donne, lavoro, reddito, sciopero

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets