LETTERA APERTA AL SINDACO, AGLI ASSESSORI E AI CONSIGLIERI COMUNALI DI MAGGIORANZA E PER CONOSCENZA A TUTTI I CITTADINI DEL COMUNE DI ADRO firma ora

Siamo un gruppo di cittadini di Adro-Torbiato preoccupati per la presenza di due bassorilievi in cemento armato raffiguranti il SOLE DELLE ALPI sui muri laterali del nuovo palco dell'area feste in costruzione presso la palestra comunale.
Tale simbolo è inserito nel logo della LEGA NORD sulle schede elettorali e quindi politico.
Crediamo sia una provocazione inaccettabile da parte del sindaco, della sua maggioranza e del partito che essi rappresentano, nei confronti di una comunità che già due anni fa conobbe, per una analoga situazione, una notorietà imbarazzante. Quegli episodi portarono querele e sentenze sempre sfavorevoli all’amministrazione.
Molti esempi del passato e della storia più recente ci hanno insegnato che laddove un potere riproduce i suoi simboli in modo esasperato e inutile per dimostrare la sua forza è miseramente destinato alla catastrofe, sua e del suo popolo. ( comunismo, nazismo ,fascismo)
Rispettiamo coloro che in questo simbolo si identificano, ma crediamo che la sua unica e legittima vetrina, oltre a quella della propria sede, siano le schede elettorali e non i muri di edifici pubblici su suolo comunale, pagati, anche quando le opere sono spacciate “a costo zero” , con i soldi di tutti i cittadini e non solo dai propri elettori.
Ammiriamo coloro che hanno voluto contribuire con il proprio lavoro o economicamente o in altro modo a realizzare un’opera di pubblica utilità, pur discutibilissima nell’aspetto; questo però non li autorizza a ritenere legittimo l’apporre un “marchio di fabbrica” per dire QUESTO L’HA FATTO LA LEGA.
In Adro e Torbiato esistono molte associazioni di donne e uomini sconosciuti , assenti dall'elenco dei beneficiari di contributi da parte dell’amministrazione comunale, che continuano con mille difficoltà a svolgere il loro lavoro senza pretendere visibilità: soprattutto a questi va il nostro rispetto e ringraziamento.
E’ sulla base di queste poche motivazioni e al buonsenso che intendiamo chiedere al sindaco e alla sua maggioranza di desistere da questa nuova e inutile dimostrazione di forza, sperando inoltre di non sentirci ripetere la colossale e ormai nota frottola del sole delle alpi = simbolo della nostra cultura.
Vorremmo sentirci amministrati da una maggioranza che ci rispetta, che non marca il territorio con i suoi simboli, che si confronta con tutti i suoi cittadini quando deve fare scelte a lungo termine, anziché imporle.
Grazie per l’attenzione.

UN GRUPPO DI CITTADINI DI ADRO-TORBIATO

L’elenco dei firmatari del presente manifesto sarà messo a disposizione presso l’ufficio protocollo del Comune di Adro

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
29 / 100

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Tags

adro, area feste, cittadini, lega nord, sole delle alpi

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets