Petizione per gli Husky in Canada: azione penale per il massacro insensato di 100 cani da slitta firma ora

Una compagnia di cani da slitta a Whistler, British Columbia, ha ordinato l'uccisione di 100 cani nel mese di aprile 2010, quando le prenotazioni per il turismo d'avventura erano crollate dopo le Olimpiadi.

 

La polizia canadese ha reso noto ieri di aver aperto un'inchiesta sulla brutale uccisione, nella località sciistica di Whistler, di un centinaio di cani Husky che erano stati impiegati come cani da slitta per i turisti durante i Giochi invernali di Vancouver del febbraio dell'anno scorso. I cani, rimasti senza lavoro, sarebbero stati uccisi a uno a uno per due giorni da un operaio che avrebbe usato un fucile e un coltello. Secondo testimoni citati dalla stampa locale, alcuni animali, feriti, sono riusciti a tirarsi fuori da una fossa comune. I motivi del massacro sarebbero puramente economici: le due società che avevano venduto ai turisti le escursioni in slitta, Outdoor Adventures e Howling Dogs, non avevano più bisogno dei cani, perchè la richiesta di gite era calata dopo le Olimpiadi invernali. La vicenda è stata rivelata dallo stesso uomo che ha ucciso i cani, il quale ha chiesto e ottenuto un indennizzo da una banca locale per lo stress subito. Il suo avvocato ha detto a una radio di Vancouver, Cknw, che «non poteva essere un'esecuzione fatta bene, con un solo proiettile a disposizione» e «inevitabilmente (l'operaio) ha dovuto vedere scene orribili e, per dovere, porvi fine». Secondo la legge canadese una persona che uccide o ferisce un animale rischia fino a cinque anni di prigione. Far sopprimere un cane da un veterinario costa circa 100 dollari. Molti veterinari rifiutano però di sopprimere animali in buona salute.

 

TUTTO CIO' E' IN AMMISSIBILE, ECCO LA PETIZIONE IN INGLESE. 
FIRMATE E CONDIVIDETE TUTTI.

NON RIPORTERA' IN VITA I POVERI ANIMALI MA AIUTERA' A SENSIBILIZZARE AFFINCHE' QUESTE COSE NON ACCADANO PIU'

 


Vancouver radio station CKNW obtained documents revealing that 100 healthy sled dogs were killed in a mass slaughter at Outdoor Adventures Whistler last April 21 and 23.

If that wasn't bad enough, the story actually gets worse. From CKNW: (Warning - this is pretty gruesome reading.)

Worksafe BC documents obtained by CKNW say an employee has been granted compensation after developing post traumatic stress disorder for having to kill the dogs himself over a two day period.

Lawyer Cory Steinberg says the employee "..... ended up having to do it...I guess the only way to describe it was "near misses". It wasn't always a clean, one-shot kill. Inevitably he ended up seeing and having to put the end to some horrific scenes."

Steinberg speaks on behalf of the worker who doesn't want to be named.

In most cases dogs were shot more than once, or had their throats slashed before they were pitched into what is described in the documents as a mass grave. Some were still alive.%u2028

The company didn't contest the Worksafe injury claim. In fact, they even made a correction, where the worker stated he had killed 70 dogs, the company corrected and wrote he had actually killed 100.

According to CKNW, Mary Moriarty, the head of cruelty investigations at the BC SPCA says they are launching an investigation, after reviewing the Worksafe BC file. She adds that it's a dirty secret of the industry that so many dogs are bred purely out of greed.

Moriarty says there appear to have been breaches of the animal cruelty act in the cull and criminal charges are a possibility.

Well, yes. A brief reading of Canada's Animal Cruelty Act states that there is zero tolerance for animal cruelty.

It's hardly surprising that the Outdoor Adventures employee suffered post traumatic stress disorder and is entitled to compensation, but there is no way to grant compensation to those dogs.

Let's hope this heartless organization is prosecuted to the full extent of the law, and that we never have to read about such cruelty again.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
182 / 1000000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Tags

cananda, husky, olimpiadi, petizione

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets