Precari della scuola: quali diritti? firma ora

Considerato il fatto che in alcune province le graduatorie dei concorsi non sono ancora esaurite e che nelle GaE insistono attualmente 230.000 precari in attesa di stabilizzazione, riteniamo non sia il caso di abilitare all'insegnamento altri aspiranti docenti. Invito quindi tutti i colleghi ad inviare per email agli indirizzi sottoscritti il testo dell'interrogazione parlamentare qui riportato.


Al Ministro della Pubblica Istruzione,
Noi, precari della scuola pubblica Italiana, con la presente intendiamo far nostra l'interrogazione a Lei rivolta dai deputati del gruppo parlamentare del PD, On. Caterina Pes e On.Guido Melis in data 14 settembre 2011, nella quale cui si chiede di far luce sui diritti dei precari della scuola:

per sapere; premesso che
- Come riferito da codesto Ministero nella nota n.AOODPPR/REG:UF./n. 2008 del 10 agosto 2011, e allegate tabelle, riguardo le nuove formazioni di docenti “il 50% dell’ammontare complessivo degli aspiranti inclusi nelle graduatorie a esaurimento, il restante 50% resta appannaggio dei TFA [tirocinio formativo attivo], pur al netto degli esuberi provinciali”;
- Il Ministero spiega così, e con ulteriori specificazioni, che dal 2012, nonostante la persistenza di graduatorie ad esaurimento di docenti precari su tutto il territorio nazionale, il 50% delle disponibilità delle docenze sarà riservato a nuovi insegnanti, neolaureati o comunque neo-abilitati attraverso i nuovi corsi universitari; che inoltre questi docenti verranno formati non solo nella misura del 50% per l’immissione in ruolo loro riservata annualmente, ma in una misura superiore del 40%;
- A fronte di questa innovazione normativa permane la situazione precaria di coloro (decine di migliaia di insegnanti) che, avendo frequentato a suo tempo le SSIS (scuole di specializzazione postuniversitarie della durata di 2 anni e 3 per il conseguimento del titolo abilitante al sostegno: esattamente uguali ai nuovi corsi TFA) e/o vinto i concorsi, vedranno adesso un allungamento del doppio del tempo previsto per l’immissione in ruolo, il che lede un diritto acquisito superando le prove concorsuali;
- Ciò appare illogico, giacché la sostanziale identità dei due percorsi (quello imperniato sulle SSIS e il nuovo, incentrato sui corsi TFA) suggerirebbe di inserire i neodocenti nelle medesime graduatorie provinciali ad esaurimento esistenti, naturalmente con il punteggio spettante loro da tabelle ministeriali;
- Altresì appare insensato avviare i TFA nelle province in cui le relative GE risultano ancora ben lontane dall'esaurirsi, specie con un sovrannumero del 40% rispetto alla metà dei posti disponibili (senza contare l'ulteriore sovrannumero di circa 3000 posti).
- Se non ritenga il Ministro che la norma vigente, creando una corsia preferenziale a vantaggio dei neolaureati e/o dei nuovi formati, costituisca una condizione di disparità, danneggiando gravemente insegnanti già valutati tramite i corsi SSIS (che – si ricorda – erano validi come prova concorsuale);
- Che pur comprendendosi l’intento del Ministero di immettere nei ruoli personale più giovane e neolaureato, la persistenza di una tale palese disparità si profila come incostituzionale, prefigurando interventi in via giudiziale in favore dei danneggiati;
- Quali determinazioni il Ministro intenda adottare per correggere una tale evidente discriminazione.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
17 / 50000

Firme Recenti

  • 18 maggio 201217. Erberto Lamonica
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201216. Elogio Condo'
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201215. Fulberto Colla
    Sottoscrivo questa petizione
  • 18 maggio 201214. Marolo Coticelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201213. Genesio
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201212. Guiscardo Tuccillo
    Sottoscrivo questa petizione
  • 17 maggio 201211. Clelia
    Sottoscrivo questa petizione
  • 11 ottobre 201110. Stefano Rizzinelli
    Sottoscrivo questa petizione
  • 25 settembre 20119. Gabriella Mande
    liquidati i precari per finanziare il Tunnel Cern ke non c'è
  • 23 settembre 20118. Mumia Abu-Jamal
    ITALY x resto del mondo:scandali,declassata,governo fragile
  • 23 settembre 20117. picci
    Sottoscrivo questa petizione
  • 22 settembre 20116. Graziella Dulce
    Una conversazione in inglese in albergo, mai più con Gelmini
  • 21 settembre 20115. Sonia Alfano.
    Gelmini,lo sai xchè la C032 sparisce dai nuovi quadri orari?
  • 21 settembre 20114. Leonardo Benvano
    Quando il miglior docente non viene riconfermato per i tagli
  • 20 settembre 20113. Vincenzo Simoe
    Berluska,BUGIE,FESTINI,MINORENNI,NOI tasse,spread,precarietà
  • 19 settembre 20112. Ilaria Fundoni
    Sottoscrivo questa petizione
  • 19 settembre 20111. Sabina Franco
    Sottoscrivo questa petizione

Informazioni

Tags

abilitazioni, cattedre, concorsi, graduatorie, posti, pubblica, punteggi, scuola

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets