protesta aumento quota iscrizione ordine Agronomi Napoli firma ora

Cari Colleghi del Consiglio dell’Ordine di Napoli,
ci preme comunicarvi che abbiamo provato un grave disappunto nell’accogliere la notizia relativa all’aumento della quota che ha riguardato esclusivamente noi liberi professionisti. Con lettera prot. 488/2010, Codesto Ordine giustifica tale maggiorazione con l’aumento dei costi di gestione per la formazione, comunicazione e convegni, oltre che un aumento di quota (per ogni iscritto) pari 7 euro, dovuta al CONAF. Si ritiene ingiustificato un aumento di quota di iscrizione pari a 50 euro, in considerazione soprattutto che la formazione è stata, finora, del tutto assente.
Visto che l’ordine professionale è l’istituzione di autogoverno di una professione riconosciuta dalla legge, col compito di tutelare la qualità dello svolgimento dell’attività svolta dai professionisti e che gli stessi, indistintamente, trovano nell’ordine un punto di riferimento per quanto riguarda le possibilità di formazione e aggiornamento, noi sottolineiamo ulteriormente che non può essere concepita una differenziazione di classi d’iscrizione.
Inoltre, in riferimento alle attività di formazione ed ai relativi obblighi previsti dal “Regolamento per la formazione professionale permanente” di cui agli artt. 2, 4 e 6, gradiremo conoscere i contenuti del programma formativo presentato da Codesto Ordine entro il termine stabilito del 30 novembre 2010 (Circolare del Consiglio Nazionale n.25/2010). Quali attività il Consiglio ha sviluppato, considerato che la formazione può essere anche sovvenzionata avvalendosi di risorse pubbliche?
Evidenziamo, infine, che alla data odierna gli iscritti non sono ancora a conoscenza del criterio di valutazione dei crediti che Codesto Ordine intende adottare sia per la formazione interna, prevista dal programma sia per qualsiasi altra adesione ad eventi formativi extra-programma, pregressi e futuri.
Si sollecita, quindi, una riflessione su quanto sopra esposto e si propone che possano essere messe, come punto di discussione al’ordine del giorno della prossima Assemblea, tali problematiche:
• Differenzazione di quota d’iscrizione;
• Programma formativo per l’anno 2011;
• Criteri di valutazione dei crediti.

Napoli, li 15 febbraio 2011

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
59 / 100

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Rosa VerdeDa:
Persone e organizzazioniIn:
Destinatario petizione:
Consiglio Ordine Agronomi Napoli

Sostenitori ufficiali della petizione:
dottori agronomi liberi professionisti

Tags

Nessuna tag

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets