Traslazione Servo di Dio Padre Sosio Del Prete nella Basilica di Sant'Antonio in Afragola firma ora

Il 1 dicembre 2006 nella Basilica di Sant'Antonio in Afragola solennemente è stata aperta, alla presenza dei Cardinali Crescenzio Sepe e Michele Giordano, e degli Arcivescovi Bruno Forte e Luigi Diligenza, l'inchiesta diocesana per la Beatificazione e Canonizzazione del Padre Sosio Del Prete, Fondatore della Congregazione delle Piccole Ancelle di Cristo Re.
Il 13 dicembre 2008 è stata chiusa, con Sessione pubblica, presso il Tempio del Volto Santo in Napoli, la fase Diocesana dell'inchiesta. Il Tribunale Diocesano ha raccolto 18 testimoniane previe, ha ascoltato 5 testi ex officio e 28 testi indicati dal Postulatore Generale dell’Ordine dei Frati Minori, il P.Luca Maria De Rosa.
Nel marzo del 2009 gli Atti sono stati aperti presso la Congregazione delle Cause dei Santi, iniziando cosi la fase Romana del processo, gli atti dovranno essere comprovati con il Decreto di validità giuridica, successivamente spetterà al Postulatore P.Giovangiuseppe Califano preparare la “Positio super virtutibus” che sarà poi posta allo studio della Consulta dei Teologi. Se questi in maggioranza saranno favorevoli la Causa passerà all’esame dei Cardinali e Vescovi della Congregazione e il Prefetto della Congregazione presenterà il risultato al Santo Padre che potrà approvarlo autorizzando la Congregazione a redigere il decreto relativo al riconoscimento delle Virtù Eroiche.
Con la lettura pubblica e la promulgazione del decreto al Servo di Dio Padre Sosio Del Prete spetterà il titolo Pontificio di Venerabile.

Padre Sosio Del Prete nato a Frattamaggiore, il 28 Dicembre 1885 è legato in modo strettissimo alla Basilica di Sant’Antonio in Afragola, negli anni 30 vi fu infatti Vicario, Maestro dei Chierici e Organista. Con la giovane Antonietta Giugliano nel 1932 sempre ad Afragola, nei pressi della Basilica, e con la collaborazione dei devoti del Santo, diede vita alla Congregazione delle Piccole Ancelle di Cristo Re, oggi diffuse in Italia e all’estero con circa 20 case. Ed è ad Afragola, presso la Casa Madre dell’Istituto che il suo venerato Corpo riposa dal 1955, vi fu trasferito a distanza di tre anni dalla sua morte avvenuta il 28 gennaio del 1952.

CHIEDIAMO che all’atto della pubblicazione del Decreto sulle Virtù Eroiche il corpo del Servo di Dio P.Sosio Del Prete possa essere TRASLATO solennemente in una delle Cappelle della vicina Basilica di Sant’Antonio in Afragola.

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login, altrimenti procedi alla registrazione e firma riempiendo i campi qua sotto.
Email e password saranno i tuoi dati account, potrai così firmare altre petizioni dopo aver eseguito il login.

Privacy nei motori di ricerca? Usa un soprannome:

Attenzione, l'email deve essere valida al fine di poter convalidare la tua firma, altrimenti verrà annullata.

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Bacheca

Chi ha firmato questa petizione ha visto anche queste campagne:

Firma La Petizione

Firma con Facebook
O

Se disponi già di un account esegui il login

Commento

Confermo la registrazione ed accetto Uso e limitazioni dei servizi

Confermo di aver preso visione della Privacy Policy

Acconsento al Trattamento dei dati personali

Obiettivo firme
48 / 1000

Firme Recenti

vedi tutte le firme

Informazioni

Giovanni RussoDa:
ReligioneIn:
Destinatario petizione:
Alle Piccole Ancelle di Cristo Re e ai Frati Minori della Basilica di Sant'Antonio in Afragola

Sostenitori ufficiali della petizione:
Movimento Culturale "La Voce del Santo"

Tags

Nessuna tag

Condividi

Invita amici dalla tua rubrica

Codici Per Incorporamento

URL diretto

URL per html

URL per forum senza titolo

URL per forum con titolo

Widgets